Costituente:un compito non facile PDF Stampa E-mail
Martedì 26 Ottobre 2010 15:12

Intervento uscito su TERRA del 26 ottobre 2010

Il primo meeting della costituente ecologista di Bologna rappresenta una tappa importante per la costruzione di un nuovo soggetto ambientalista in politica. Anche il nordest ha dato un contributo al dibattito cercando di interpretare gli umori e le necessità di un territorio dove, dopo tanti anni, almeno nelle Regioni del Veneto e Friuli Venezia Giulia, è scomparsa a livello istituzionale una presenza politica verde. L’appello “Io cambio” è innovativo, rappresenta un modo nuovo di far politica e apre nuove prospettive.

Leggi tutto...
 
In merito alla nuova Legge speciale per Venezia PDF Stampa E-mail
Martedì 26 Ottobre 2010 15:09

Intervento uscito sul Gazzettino del 22 ottobre 2010

La nuova proposta di legge speciale presentata dal Ministro Brunetta al Sindaco Orsoni ovviamente, come ogni proposta o bozza, dovrà essere ampiamente discussa e condivisa con la città partendo dalle Municipalità fino al Parlamento. Non sarà una cosa facile. Ci vollero infatti quasi sette anni per emanare la prima Legge Speciale n. 171 del 1973, sette anni ricchi di scontri e dibattiti che coinvolsero interamente la comunità veneziana. E anche le prime reazioni a suddetta proposta sembrano proseguire su questa strada.

Leggi tutto...
 
A proposito dei Gran Turismo e moto ondoso PDF Stampa E-mail
Martedì 26 Ottobre 2010 15:07

In merito ai recenti articoli sul variegato mondo dei GranTurismo (GT) veneziani, la nostra associazione da anni propone un tavolo comune tra tutte le Autorità competenti in materia per trovare adeguate e condivise soluzioni tecniche e legislative che possa risolvere tutte le problematiche che assillano il settore. E’ innegabile che da oltre vent’anni la materia della navigazione lagunare, particolarmente nel trasporto persone non di linea, si sia evoluta in modo disordinato.

Leggi tutto...
 
A proposito del porto off-shore PDF Stampa E-mail
Martedì 26 Ottobre 2010 15:05

In merito alla notizia riportata dalla stampa relativamente al progetto di un nuovo sistema portuale off-shore al largo di Malamocco, la nostra associazione, pur ricordando come l’allontanamento del traffico petrolifero dalla Laguna di Venezia fosse un’ impegno importante della legislazione speciale per Venezia, deve sottolineare come un progetto di questo tipo non possa essere finanziato utilizzando gli stanziamenti compensativi previsti per il Sistema Mose.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 Succ. > Fine >>

Pagina 20 di 21